5 settembre 2015 – 25 ottobre 2015
Marcantonio Lunardi
Anthropometry
a cura di Alessandra Ioalé.

L’antropometria (dal greco anthropos, uomo, e metron, misura) è la scienza che studia le variazioni dimensionali dell’individuo in rapporto alla sua origine etnica, al sesso, all’età, alla condizione socioeconomica e allo stato di nutrizione. Nel progetto Anthropometry Lunardi utilizza video, fotografia e libro d’artista per investigare come la riduzione della complessità della persona a numero sia stata adottata in diversi regimi e da diverse istituzione per porre in atto procedure di spersonalizzazione che incidono sulle libertà individuali.

Scarica il comunicato stampa